ONE_K_GOLA_1

    Anna e Massimo si sono trasferiti da poco in una cascina in campagna. Accomodandosi nella cucina-sala riunioni di questa allegra e dinamica famiglia, si viene avvolti dal forte profumo retrò che pervade l’arredo: qua e là spuntano oggetti bellissimi di un’epoca lontana, con colori vivaci, resi ancora più energici dai mobili che hanno tinte più neutre, ma allo stesso tempo calde e accoglienti. I volumi moderni e geometrici dei mobili convivono perfettamente con i libri e gli oggetti di ieri, così come il legno, quasi grezzo, permea l’acciaio temperato, e la teiera ottocentesca diventa inseparabile dalle sedie di design.