ONE_N_W01

    La stanza privata di Lorenzo rispecchia la sua personalità riflessiva e calma: per i mobili non ha scelto colori sgargianti e vistosi, ma delicatamente scuri, naturali e caldi. La finitura della libreria è l’Olmo cotto, una tinta che trasmette un’idea di resistenza, di durata e di matericità, con linee squadrate, semplici e che ben definiscono gli spazi. L’armadio, in laccato Ardesia, ha la particolarità di avere ante diverse nelle dimensioni, che creano così un gioco di spazi larghi e stretti, pur nascondendo interni capienti e spaziosi. La stanza diventa un luogo suggestivo e in cui Lorenzo possa rilassarsi dopo le lunghe giornate di lavoro.