Una scelta da leader: il progetto Siloma CinquePuntoZero

0

Una proposta d’arredo esclusiva, versatile e coordinata, per concepire lo spazio abitativo come un elemento unico e non come una somma di ambienti singoli e scollegati tra loro.

L’obiettivo che ci siamo dati è di presentare
una proposta d’arredo esclusiva, versatile e coordinata, per concepire lo spazio abitativo come un’elemento unico e non come una somma di ambienti singoli e scollegati tra loro.

Un cambio di linguaggio

Sistemi integrati per progettare e arredare la zona giorno e la zona notte singola e matrimoniale, sia in casa che nel contract.

Sinergia e interazione tra marchi

Modularità, caratteristiche estetiche e costruttive omogenee sfruttando l’identita’ di ogni singolo marchio.

Vantaggi

  • Vantaggio competitivo sul mercato e la possibilità di differenziarsi da quelle aziende che propongono programmi bloccati. (Scelta da leader)
  • Rispondere alle esigenze piu’ articolate da parte del consumatore finale.
  • Attraverso questo tipo di approccio sarà possibile rispondere alle esigenze piu’ articolate da parte del consumatore finale.

Un esempio pratico

Capacità di spaziare in una molteplicità di ambienti, stili e situazioni abitative: living, soluzioni di servizio, zona notte singola e matrimoniale, vengono realizzate con attenzione particolare ad ogni dettaglio ed esigenza.

Camera singola
Proposta realizzata con: letto > programma Siloma
cabina armadio > programma Spazio Notte 5.0
zona studio > programma Spazio Giorno 5.0
Living
Proposta realizzata con: pensili colorati > programma Siloma
basi, elementi in ferro, panca > programma Spazio Giorno 5.0
Camera Matrimoniale
Proposta realizzata con: armadio > programma Siloma
letto, contenitori > programma Spazio Notte 5.0
Stanza di servizio
Proposta realizzata con: armadio di servizio > programma Siloma
armadio principale > programma Spazio Notte 5.0

I vantaggi del sistema

Un’offerta più ampia a livello di gamma, di finiture e diprezzi, utilizzando per entrambi un sistema comune dilistini e programma grafico.

  • Condividi questo articolo
Articolo precedente

Lascia una risposta

La tua email non verrà pubblicata.  I campi con l'asterisco sono obbligatori *