ONE_K_LINEAR_2

    Nella cucina di Sofia i pensili assomigliano a tessere di un puzzle che si incastrano tra di loro, dove le finiture in legno grigio si armonizzano con le parti in laccato bianco e con il muro in cemento faccia a vista. “Ho fatto questa scelta quando ho arredato la cucina perché sottolinea l’originalità del mio stile progettuale ”afferma Sofia. “I colori neutri mi aiutano a sviluppare le idee più originali, a coltivare la mia fantasia”. L’armonia dello spazio non impedisce, del resto, che si creino sensazioni di dinamismo e di movimento, come quelle suggerite dagli intrecci di linee verticali e orizzontali. Le superfici lisce e perfette stimolano curiosità, creatività, e nello stesso tempo rassicurano, dando origine ad un ambiente moderno e assolutamente vivibile.